đź’ˇLinee guida per la costituzione dei comitati Territoriali:
Denominazione: Comitato Referendario Acqua Pubblica Territoriale di area/comune.
Le aree individuate sono le seguenti:
1. Brescia e Hinterland, Est/Ovest/Nord/Sud/Centro CittĂ ;
2. Valtrompia;
3. Vallecamonica;
4. Valsabbia;
5. Franciacorta, Iseo e Ovest Bresciano;
6. Bassa centrale;
7. Bassa Est;
8. Bassa Ovest;
9. Basso Garda;
10. Alto Garda;
In queste aree saranno istituiti i Comitati territoriali di riferimento;
Obbiettivo:

  • 1. I comitati territoriali sottoscriveranno il documento di adesione al comitato promotore il referendum dell’acqua pubblica.
  • 2. Divulgare ed informare sull’iniziativa referendaria.
  • 3. Incontrare, cittadini ed associazioni per informare/aderire all’iniziativa referendaria per
    aumentare la massa critica dei sostenitori.
  • 4. Individuare almeno 2 rappresentanti di lista per ogni seggio. Totale seggio ipotizzati: circa 877. Per circa 1750 rappresentanti di lista.
  • 5. Probabile necessitĂ  di affissione manifesti da verificare;
  • 6. Chi ne può far parte: Enti pubblici, movimenti, liberi cittadini, associazioni, i comitati e le organizzazione di secondo livello liberamente costituiti di qualsiasi ispirazione culturale e che si riconoscano nei valori della Costituzione Italiana e nell’atto costitutivo del Comitato Referendario.
  • Chi li può sostenere: I partiti dell’arco costituzionale che si riconoscono nei valori della Costituzione Italiana possono attivarsi sull’iniziativa referendaria in supporto al comitato referendario territoriale ma non potranno istituire comitati referendari in autonomia. I partiti che intendono organizzare iniziative proprie sul referendum non potranno utilizzare la denominazione istituzionale Comitato Referendario Acqua Pubblica Brescia ed il logo istituzionale.

Come si organizzano:
1. La costituzione dei comitati territoriali deve avere una logica geografica e di prossimitĂ .
Auspichiamo che nascano comitati territoriali in grado a loro volta di attivare comitati a
livello comunale;
2. I componenti del comitato nominano un referente che mantiene i rapporti col comitato
Provinciale. Un comitato territoriale deve organizzarsi almeno con un numero minimo di
componenti definito in 5. In caso un comitato fosse numericamente troppo limitato è
opportuno fare riferimento al comitato referendario piĂą prossimo.
Come aderire:
1) Inviare mail a: siacquapubblicabs@gmail.com ; se singolo comunicando nome cognome
residenza e n° di telefono. Specificando: A ) sono interessato ad attivarmi nel mio comune.
B) sono interessato ad attivarmi nel territorio del comitato di riferimento c) mi interessa
attivarmi su tutto il territorio provinciale.
Cosa mettiamo a disposizione:
1. Supporto per eventi pubblici da parte del Comitato Referendario Brescia.
2. Account mail dedicato: siacquapubblicabs@gmail.com;
3. Sito per pubblicizzare le iniziative referendarie;
4. Presentazione in Google da utilizzare in eventi pubblici;
5. Format univoco per il materiale cartaceo;
6. Format per materiale jpg per social network;
7. Video infografica: Acqua bene comune e Full Cost Recovery;
8. La canzone dell’acqua pubblica: Disagiati.com
9. Video la voce dell’acqua 15”, 30” e 1′;
10. Faq per rispondere ai cittadini e Flyer con Faq semplificate da utilizzare per il volantinaggio.;
11. Volantino informativo sui motivi referendum.
La campagna inizierĂ  ufficialmente il giorno successivo la proclamazione della data di indizione del
referendum.
La campagna vera e propria vivrĂ  momenti diversi: il 31 agosto sarĂ  lanciato online il sito, il 10 settembre inizierĂ  la campagna vera e propria con la pubblicazione del promo video. Il 14 settembre invece ufficialmente entreremo ufficialmente in campagna referendaria col primo appuntamento istituzionale in cui Remo Valsecchi del Forum Nazionale dei Comitati per l’acqua presenterĂ  il piano degli investimenti per una gestione pubblica nella provincia di Brescia.

Condividi sui tuoi account social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *